Come fare outreach su LinkedIn in modo da non essere segnalato o bandito

 

LinkedIn è uno dei migliori strumenti per i marketer e gli imprenditori che cercano di aumentare le loro entrate sfruttando i social media. Essendo la più grande piattaforma per i professionisti online, LinkedIn offre molti vantaggi per gli imprenditori, dalla generazione di lead all'aumento della brand awareness.

Ma se non state attenti ai vostri sforzi di outreach, potete violare le politiche di LinkedIn e finire nella cosiddetta "LinkedIn Jail". LinkedIn Jail è solo un termine usato per descrivere l'essere sospesi o limitati.

Se vi connettete con più di 50 persone al giorno e inviate loro lo stesso messaggio spam, potreste rischiare di essere segnalati o addirittura bannati da LinkedIn. Quindi, imparare il corretto galateo di LinkedIn, così come le strategie di campagne di outreach sicure, vi aiuterà ad espandere la vostra rete senza mettere in pericolo il vostro account.

I marketer che stanno facendo molto outreach su LinkedIn dovrebbero sempre considerare la sicurezza del loro account.

Il vostro account LinkedIn può essere in pericolo se inviate troppe richieste di connessione mentre il vostro tasso di accettazione rimane basso. Un'altra cosa è che se non ricevete alcuna risposta ai vostri messaggi, può sembrare che stiate spammando altri utenti.

Gli strumenti di automazione di LinkedIn che vi permettono di inviare troppe richieste di connessione in una volta sola possono far apparire il vostro account sospetto. Le attività inappropriate e illegali sono sempre monitorate da LinkedIn, e alcuni strumenti di automazione possono far sembrare che stiate violando le loro regole. Questo non significa però che dovreste evitare del tutto gli strumenti di automazione. Dovete solo scegliere gli strumenti giusti.

Ecco come puoi raggiungere in modo sicuro il tuo pubblico di riferimento su LinkedIn senza finire in LinkedIn Jail.

Connettiti con le persone che conosci

Se hai appena iniziato su LinkedIn e stai ancora creando la tua rete, assicurati di connetterti solo con persone che conosci nella vita reale. Collegati con colleghi, amici, ex compagni di classe, membri della famiglia, ecc. Non puoi far crescere la tua rete se prima non ne costruisci una.

Mantenete il più possibile le connessioni di 1° grado, 2° grado e 3° grado. O li conoscete personalmente, o avete connessioni comuni su LinkedIn. Questo vi darà una scusa per inviare loro una richiesta di connessione, in modo che non sia una cosa improvvisa.

Usate la lista di raccomandazione di LinkedIn per trovare persone che potreste conoscere. Potreste trovare utenti di LinkedIn che provengono dalla vostra università, scuola, settore o azienda. Con questo in mente, LinkedIn può perfezionare le raccomandazioni se ottimizzate il vostro profilo e aggiungete tutte le informazioni rilevanti di cui hanno bisogno. Più il vostro profilo è dettagliato, migliori saranno le raccomandazioni.

Potete anche importare i vostri contatti telefonici e la rubrica per cercare altri utenti di LinkedIn con cui siete connessi nella vita reale. Queste persone sono quelle che hanno più probabilità di connettersi con voi su LinkedIn.

Iscriversi e partecipare ai gruppi di LinkedIn

Ora che siete pronti a espandere la vostra rete LinkedIn, è il momento di unirvi ai gruppi LinkedIn. Questo è un modo strategico per incontrare nuove persone sulla piattaforma di social networking e trovare nuovi contatti.

Unisciti a gruppi che sono collegati alla tua nicchia in modo da poter incontrare il tuo pubblico di riferimento. Partecipare attivamente alle discussioni di gruppo ti aiuterà a diventare un volto familiare nella comunità.

Commenta i post degli altri e inizia conversazioni con i membri del gruppo. Fai domande e impegnati con le persone in modo organico. Prenditi il tuo tempo e conosci veramente i membri del tuo gruppo.

Puoi anche pubblicare i tuoi contenuti per consolidare ulteriormente il tuo status di leader del settore. Inizia con gruppi più piccoli in modo da poterti distinguere più facilmente. Fatti strada e affermati come leader di pensiero.

Un altro vantaggio di Gruppi LinkedIn è che potete inviare messaggi agli altri membri anche se non siete ancora connessi su LinkedIn. Una volta che avete costruito abbastanza familiarità, potete messaggiare i vostri compagni di gruppo e presentarvi formalmente. Questo li renderà più propensi ad accettare la vostra richiesta di connessione e a diventare parte della vostra rete.

Personalizza i tuoi messaggi

Quando invii una richiesta di connessione, scrivi sempre una nota personalizzata per accompagnarla. Dagli un saluto caloroso e digli perché vuoi connetterti con loro. Se ti stai connettendo con qualcuno con cui non hai mai lavorato prima, digli chi sei, cosa fai e cosa possono guadagnare da te.

Date loro un motivo per accettare la vostra richiesta di connessione. Ricordate che quando le persone cliccano su "I don't know this person" su LinkedIn, è lo stesso che essere contrassegnati come spam. Ricevi troppe di queste risposte e il tuo account potrebbe essere sospeso.

Quando le persone interagiscono online, apprezzano l'autenticità. D'altra parte, odiano che gli si venda qualcosa. Quindi, invece di adottare un approccio di vendita, concentrati sulla costruzione di relazioni. Più impegni organici hai, più sicuro sarà il tuo account.

Dare valore attraverso il Content Marketing

Dare valore in anticipo è un buon modo per convincere le persone a connettersi con te. Anche prima che si iscrivano ai tuoi servizi o comprino il tuo prodotto, gli stai già dando qualcosa di valore.

Il content marketing è efficace perché dimostra il vostro valore e dimostra che sapete cosa state facendo. Aiuta anche a costruire la fiducia. Quando le persone vedono regolarmente post di alta qualità da te, ti vedranno come una figura di autorità nel tuo settore. Sarà più facile connettersi con loro e avere conversazioni significative.

Crea sempre contenuti che siano rilevanti per gli interessi del tuo pubblico di riferimento. Parla di cose che gli stanno a cuore. Dai loro consigli, trucchi e suggerimenti di vita, cose che possono imparare e applicare nella loro vita quotidiana.

Cerca di far sì che la gente commenti il tuo lavoro. Questo porterà coinvolgimento e aumenterà la consapevolezza del marchio. In definitiva, è tutto buono per il vostro profilo LinkedIn.

Usa Kennected per automatizzare il tuo outreach su LinkedIn in modo sicuro

Non tutti gli strumenti di automazione sono sicuri e alcuni possono metterti nei guai. Ma Kennected è un automatizzatore di LinkedInsu uno strumento che ti permette di eseguire il tuo outreach con il pilota automatico senza che il tuo account venga segnalato.

Kennected utilizza filtri ricchi di dati per aiutarti a trovare il tuo pubblico ideale su LinkedIn. Puoi poi usare Kennected per inviare loro richieste di connessione e follow up automaticamente. La differenza è che puoi usare Kennected per personalizzare i tuoi messaggi in modo che non sembrino spam.

Anche se i vostri messaggi vengono inviati automaticamente, non vengono inviati in massa. Automatizza solo il processo di invio delle richieste di connessione, ma funziona ancora come se le inviaste voi stessi.

Kennected ti permette anche di impostare e programmare il follow up per quando i tuoi potenziali clienti dimenticano di rispondere. Il follow up si fermerà automaticamente dopo un certo numero di messaggi o quando la persona risponde.

Questo strumento di automazione è semplicemente progettato per assumere compiti ripetitivi e banali in modo da poter raggiungere più persone su scala senza spruzzare e pregare su LinkedIn. Puoi concentrarti su aspetti più importanti del tuo lavoro, come convertire i lead e migliorare i tuoi prodotti.

Kennected dimostra che c'è un modo sicuro per automatizzare il tuo outreach su LinkedIn. Prenota una demo con Kennected oggi stesso per saperne di più!

Programmare una demo -
Fai crescere il tuo business