Copia queste soluzioni LinkedIn Outreach per far crescere il tuo flusso di lead

 

Per aumentare le tue vendite, hai bisogno di lead. Ma per far crescere il tuo business e superare la concorrenza, hai bisogno di un flusso costante di lead. Questo è più facile a dirsi che a farsi.

Sfruttare i social media è la tua scommessa migliore se vuoi far crescere la tua comunità e generare un flusso di contatti per la tua azienda. Tutti passano del tempo online in questi giorni. E se c'è un canale particolare su cui dovreste concentrarvi, quello è LinkedIn.

LinkedIn è la migliore piattaforma per la generazione di lead grazie alla sua base di utenti professionali. Qui si possono trovare lead di alta qualità che hanno maggiori probabilità di convertire. Si tratta solo di raggiungerli con il messaggio giusto.

Avete bisogno della giusta strategia LinkedIn per ottimizzare il vostro outreach. Qui parleremo di alcune delle migliori soluzioni di outreach su LinkedIn che potete usare per far crescere il vostro flusso di lead.

Ottimizza il tuo profilo LinkedIn

Prima di addentrarvi nelle diverse strategie di outreach, dovreste prima ottimizzare il vostro profilo LinkedIn. Questo per assicurarsi che quando le persone vi visitano, possano ottenere tutte le informazioni di cui hanno bisogno. Quando riuscite a catturare la loro attenzione con il vostro messaggio di outreach, potete impressionarli con il vostro profilo. Questo migliora le vostre possibilità di convertire i lead perché aiuta a stabilire la fiducia.

Quando contattate le persone su LinkedIn, la prima cosa che faranno è controllare il vostro profilo. Volete che il vostro pubblico si faccia una solida idea di chi siete e di cosa potete offrire loro. Su LinkedIn, la prima impressione è tutto. Cercate di fare subito la migliore impressione.

Inizia aggiungendo una foto professionale del profilo. Tienila semplice, accessibile e di classe. Molte persone decideranno se possono fidarsi di te o no, basandosi solo su quella foto. Scegline una che rappresenti al meglio te e il tuo marchio.

Puoi assumere un fotografo professionista per questo, ma anche se non lo fai, ricorda solo che deve essere un'immagine ben illuminata e di alta qualità. Evitate di avere sfondi che distraggono. E la vostra foto su LinkedIn dovrebbe essere una rappresentazione di voi, quindi non usate una foto di gruppo.

Poi, aggiungi un'immagine di sfondo che metta in mostra il tuo marchio. Non mettere solo un'immagine di repertorio. È una delle prime cose che la gente vedrà. È fondamentalmente un cartellone gratuito, quindi usalo in modo creativo.

È qui che devi assumere un designer grafico di alto livello. Mostrate il vostro logo e date alle persone una solida idea del vostro valore. Tenete presente che la dimensione ideale del banner per la vostra immagine di sfondo su LinkedIn è di 1584×396 pixel.

Aggiungi il tuo tagline. È una caratteristica semplice ma importante che spinge le persone a cliccare sul tuo profilo in primo luogo. Qui devi descrivere il tuo valore in modo breve e conciso. Chi aiuti, come li aiuti e cosa possono ottenere le persone lavorando con te? Puoi scrivere una breve tagline che descriva tutti e tre questi aspetti.

Rivolgersi al pubblico giusto

Con un profilo ottimizzato, i vostri contatti hanno ora un posto dove andare. Potete iniziare il vostro coinvolgimento su LinkedIn. Per ottenere i migliori risultati, assicuratevi di impegnarvi con il pubblico giusto. Anche se il vostro branding e il vostro messaggio sono perfetti, se non vi rivolgete alle persone giuste, sarete ignorati. Potresti anche essere contrassegnato come spammer.

Scopri chi è il tuo target demografico e poi inizia a scavare un po' più a fondo. Impara il tipo di contenuto che preferiscono e chi sono i loro influencer preferiti. Osserva le loro azioni online e vedi con che tipo di post si impegnano. Questo ti aiuterà nei tuoi sforzi di content marketing.

Questo ti permetterà anche di iniziare conversazioni con loro in modo più organico, poiché sai quali sono i loro interessi. Puoi avvicinarti a loro attraverso questa via di mezzo.

NON vendere subito

Il tuo primo messaggio è cruciale, quindi non dovrebbe essere usato per vendere. Le persone online odiano quando vendete loro qualcosa subito, quando ancora non vi conoscono. L'obiettivo dell'outreach su LinkedIn è quello di mettere un piede nella porta.

Il social selling su LinkedIn consiste nel costruire relazioni e scoprire come si possono aiutare le persone con i loro problemi. Con il tuo primo messaggio, devi presentarti e far partire una conversazione. Solo attraverso questa conversazione sarete in grado di identificare i loro punti deboli e come potete dare valore a loro.

Quindi concentratevi sulla costruzione di relazioni. Smettete di copiare e incollare lo stesso inscatolato Messaggio su LinkedIn. Adottate un approccio personalizzato al vostro outreach e godrete di risultati migliori.

Quando contattate altre persone su LinkedIn, cercate di pensare al valore che potete dare ai vostri contatti: cosa ci guadagnano? Perché dovrebbero ascoltarti?

Prova il Retargeting dei contenuti

Un consiglio che può andare molto lontano è quello di provare il retargeting dei contenuti. Se vuoi identificare il tuo pubblico di riferimento online, guarda i post virali sulla tua nicchia specifica. Guarda tutte le persone che si stanno impegnando con quel contenuto e poi indirizzale con il tuo outreach. Queste sono le persone che hanno già mostrato interesse in ciò che stai offrendo.

Nello stesso modo in cui le persone ricevono annunci su cose che hanno cercato nei motori di ricerca, è possibile effettuare il retargeting delle persone che sono impegnate con contenuti popolari. Puoi anche usarlo come un punto di lancio o un inizio di conversazione.

Crea il tuo contenuto

Parlando di contenuti, creare i tuoi aiuterà il tuo outreach stabilendo il tuo posto come leader di pensiero nel tuo settore. Il tuo contenuto ti aiuterà a creare familiarità intorno al tuo marchio portando valore al tuo pubblico.

Fornisci regolarmente contenuti di alta qualità per aumentare il tuo seguito. Ti sarà più facile avvicinarti alle persone e costruire relazioni con loro perché ti sei già guadagnato la loro fiducia.

Usa l'automazione di LinkedIn: Ottenere Kennected

Con tutte queste strategie, potete rendere più facile il vostro outreach su LinkedIn. Ma per risparmiare ancora più tempo ed energia, dovreste usare il miglior strumento di automazione di LinkedIn là fuori.

Kennected ti aiuterà a costruire un flusso costante di lead, connessioni e incontri automatizzando il tuo outreach. Anche con questo strumento di automazione LinkedIn, il tuo pubblico non penserà che lo stai spammando perché Kennected prende molto sul serio la personalizzazione.

Puoi impostare più campagne e mirare a diversi gruppi allo stesso tempo. Kennected ti permette di inviare messaggi personalizzati e follow-up in modo da avere più probabilità di ottenere una risposta. Kennected invia i tuoi messaggi uno per uno, come se tu stesso li inviassi. Si prende cura di tutti i compiti banali e ripetitivi che ti impediscono di essere produttivo.

Con le sequenze intelligenti di Kennected, puoi concentrarti su compiti più importanti come parlare con i tuoi obiettivi e convertire i lead. Una volta che si connettono con te, puoi saltare direttamente nella conversazione e iniziare a sviluppare la relazione. Non c'è bisogno di inviare messaggi a centinaia di persone manualmente e aspettare secoli per una risposta.

Immagina di essere in grado di inviare messaggi personalizzati a migliaia di persone nella tua area geografica definita che ha un account LinkedIn. Questo è il potere di Kennected. Possiamo aiutarvi a far crescere il vostro business.

Prenota una demo con Kennected oggi stesso per saperne di più.

Programmare una demo -
Fai crescere il tuo business