LinkedIn annuncia le capacità di Retargeting dell'impegno per gli inserzionisti

LinkedIn ha annunciato alcune nuove caratteristiche per gli inserzionisti, tra cui le tanto attese opzioni di retargeting dell'impegno per annunci e moduli di generazione di lead. Il direttore senior di LinkedIn Marketing Solutions Abhishek Shrivastava ha detto che il team di LinkedIn ha spostato i suoi piani di prodotto in risposta alla pandemia COVID-19. Questo include l'introduzione di nuove funzionalità incentrate sull'impegno virtuale, come gli eventi video dal vivo. La pandemia ha "accelerato questo bisogno del mercato", ha detto Shrivastava.

La nuova funzionalità permette agli inserzionisti di creare un pubblico di retargeting degli utenti che hanno Video Ads o hanno interagito con i moduli di Lead Generation.

Retargeting significa che gli inserzionisti possono ora creare e indirizzare gli annunci specificamente agli utenti che hanno guardato 25, 50, 75 o 100% dei loro annunci video. Questa funzione permette anche di indirizzare gli annunci agli utenti che hanno aperto o inviato un modulo Lead Gen.

LinkedIn ha annunciato alcune nuove funzionalità per gli inserzionisti, tra cui le tanto attese opzioni di retargeting dell'engagement per gli annunci e i moduli di lead generation. Il direttore senior di LinkedIn Marketing Solutions Abhishek Shrivastava ha detto che il team di LinkedIn ha spostato i suoi piani di prodotto in risposta alla pandemia COVID-19. Questo include l'introduzione di nuove funzionalità incentrate sull'impegno virtuale, come gli eventi video dal vivo. La pandemia ha "accelerato questo bisogno del mercato", ha detto Shrivastava.

La nuova funzionalità permette agli inserzionisti di creare un pubblico di retargeting degli utenti che hanno Video Ads o hanno interagito con i moduli di Lead Generation.

Retargeting significa che gli inserzionisti possono ora creare e indirizzare gli annunci specificamente agli utenti che hanno guardato 25, 50, 75 o 100% dei loro annunci video. Questa funzione permette anche di indirizzare gli annunci agli utenti che hanno aperto o inviato un modulo Lead Gen.

Prima dell'annuncio, LinkedIn ha già testato la funzione con alcuni inserzionisti. Un inserzionista ha riferito che l'engagement retargeting ha aumentato le sue conversioni del 20 per cento, abbassando il costo per conversione del 24 per cento.

La funzione di video retargeting si estenderà anche al LinkedIn Audience Network, che è stato lanciato dalla società nel 2017 come un modo per aiutare i marketer a estendere le loro campagne pubblicitarie LinkedIn oltre LinkedIn stesso. Secondo LinkedIn, la rete ora include editori come Microsoft News, MSN.com e Flipboard. LinkedIn ha anche detto che la rete può ora estendere la portata di una campagna di contenuti sponsorizzati del 25 per cento, aggiungendo 9 volte più punti di contatto mensili con alcuni membri di LinkedIn.

L'engagement retargeting era una caratteristica molto necessaria per la piattaforma, perché senza di essa, gli inserzionisti sono lasciati a inviare annunci top-of-funnel agli stessi utenti più e più volte, senza un'adeguata comprensione della loro risposta. LinkedIn fornirà ora una funzione on-site su cui gli inserzionisti possono fare affidamento per il retargeting dei loro annunci video.

Sempre più piattaforme sociali stanno sperimentando varie possibilità di remarketing basate sul comportamento degli utenti. Facebook ha sviluppato questo nel corso degli anni, per esempio, aggiungendo la possibilità di indirizzare gli utenti che si sono impegnati con i post, hanno contattato una pagina tramite Messenger, o hanno guardato una certa percentuale di un video.

Perché LinkedIn è fortemente focalizzato sul marketing B2Bi cicli di vita del prodotto tendono ad essere più lunghi. Questo significa che ci sono più interazioni lungo la strada per un acquisto o una conversione.

Con la nuova funzione, gli inserzionisti saranno in grado di creare un pubblico basato su quanto del loro video il pubblico ha guardato. Come il pubblico di Lead Gen Form, permetterà anche di scegliere un periodo di tempo da 30 a 365 giorni nel passato.

LinkedIn permetterà anche agli inserzionisti di specificare su quali campagne di annunci video stanno cercando di concentrarsi. Elencherà il numero di visualizzazioni video per campagna, compresi i tassi di completamento e i periodi di tempo.

Gli inserzionisti dovrebbero vedere le caratteristiche di retargeting dell'impegno che si sviluppano nei loro account nel corso del prossimo mese.

Per rendere i vostri sforzi di generazione di piombo su LinkedIn molto più facili, utilizzate uno strumento di automazione di alta qualità come Kennected. Kennected consente di inviare messaggi personalizzati e follow-up in modo automatico. Kennected utilizza dati precisi al laser per trovare i clienti ideali per te. Prova Kennected oggi.

Programmare una demo -
Fai crescere il tuo business