Qual è il punto delle connessioni LinkedIn?


LinkedIn è tutto incentrato sulla creazione di connessioni: trovare nuove persone con cui fare conoscenza, rafforzare i rapporti con le persone della vostra rete e costruire connessioni significative. Alla fine, queste relazioni possono trasformarsi in qualcosa di più orientato al business. I leader possono trasformarsi in clienti; i responsabili delle assunzioni possono trovare nuovi dipendenti; le aziende possono espandere la loro portata, ecc.

Questo significa che tutti su questo sito di social networking utilizzano la piattaforma perché capiscono l'importanza delle connessioni. Avere molte connessioni è in effetti un riconoscimento delle proprie capacità professionali. Fare connessioni è uno dei fondamenti fondamentali di LinkedIn.

Una forma di social media

Ciò che distingue LinkedIn è il fatto che si tratta di una forma di social media. Infatti, l'aspetto sociale di esso è ciò che dà alle aziende e ai professionisti il vantaggio di cui hanno bisogno per raggiungere la vetta.

Qualcuno con una lunga storia di carriera, ma solo pochi collegamenti potrebbero suggerire che qualcosa non va. Utenti LinkedIn sapere quanto sia importante costruire le connessioni sulla piattaforma. Ma molti non sono consapevoli di quante connessioni siano necessarie per garantire che ci si rappresenti nel miglior modo possibile.

Sono stati condotti vari studi sul numero medio di connessioni su LinkedIn. La maggior parte di essi mostra che c'è una divisione del 50-50 tra chi ha più di 500 connessioni e chi non ne ha. In questo caso, 500 è considerato il "numero magico" perché LinkedIn stesso non mostra quante connessioni ha un utente al di là di questo. È perché LinkedIn non vuole che diventi un concorso di popolarità, ma piuttosto un indicatore della sua posizione professionale.

Ciò dimostra che, mentre le connessioni sono importanti, il numero in sé non ha un'importanza critica. Gli utenti dovrebbero puntare a stabilire forti connessioni con le persone, piuttosto che concentrarsi solo sulla creazione di connessioni. In fin dei conti, si tratta della qualità delle connessioni e non solo della quantità.

Non ha senso avere duemila collegamenti se non si interagisce con nessuno di essi. Le connessioni sono preziose solo se l'utente è in grado di realizzarle. Questo valore può essere creato solo lavorando con le connessioni e costruendo relazioni. Ciò significa che l'utente di LinkedIn non deve vederle come semplici contatti o prospettive, ma come potenziali partner.

Costruire relazioni

La chiave per costruire relazioni forti è il coinvolgimento. LinkedIn Groups, ad esempio, è un ottimo modo per incontrare persone con obiettivi e interessi simili, che sono coinvolte negli stessi argomenti su cui si è esperti.

LinkedIn offre molte grandi caratteristiche che aiutano a facilitare le conversazioni o a entrare in contatto con persone dello stesso settore. Queste opzioni valgono la pena di essere esplorate.

Per chi vuole sfruttare al meglio questa piattaforma, l'automazione LinkedIn è qualcosa su cui riflettere. Questi strumenti aiutano gli utenti di LinkedIn ad automatizzare le attività mondane e ripetitive in modo da potersi concentrare sugli aspetti più importanti del business.

Per esempio, Kennected è uno strumento di automazione LinkedIn che permette agli utenti di automatizzare e personalizzare i messaggi e i follow-up in modo da poter raggiungere il maggior numero possibile di persone. Possono quindi concentrarsi sulla realizzazione di conversazioni reali e sulla costruzione di relazioni con le loro nuove connessioni.

Programmare una demo -
Fai crescere il tuo business