Quanto spesso dovrei pubblicare su LinkedIn?


La pubblicazione sui social media può aiutarvi a guidare il traffico verso il vostro sito web, a costruire il vostro marchio e a incrementare le vostre vendite. LinkedIn in particolare è una grande piattaforma per ottenere engagement, share e traffico perché è la più grande piattaforma per i professionisti online.

Naturalmente, se volete che i vostri contenuti ottengano i migliori risultati, dovete adottare alcune efficaci abitudini dei social media. Molti professionisti e addetti al marketing si chiedono con quale frequenza debbano pubblicare contenuti su LinkedIn, ed è di questo che parleremo oggi.

Qual è la Best Practice per la pubblicazione su LinkedIn?

Sono stati condotti diversi studi per determinare la frequenza ottimale dei post sui social media, ma i dati variano. Tuttavia, quando si tratta di LinkedIn, la maggior parte delle fonti concordano sul fatto che un post al giorno è il modo migliore per ottenere il maggior traffico.

HubSpot, Dow Social, LocalVox e Buffer dicono tutti che pubblicare almeno una volta al giorno o 20 volte al mese è l'ideale. Secondo il Buffer, questo vi aiuterà a raggiungere il 60% dei vostri follower su LinkedIn.

Per rimanere attivi su LinkedIn, è necessario pubblicare almeno una volta alla settimana. Vale la pena notare che mentre alcune fonti dicono che postare una volta al giorno è ottimale, altre dicono che il numero di post a settimana non dovrebbe essere superiore a cinque.

I risultati sono incoerenti a causa del fatto che non esistono due imprese uguali. La vostra strategia LinkedIn dovrebbe soddisfare le esigenze specifiche della vostra azienda. Ciò significa che il programma di contenuti ottimale per le altre aziende potrebbe non essere adatto a voi.

A seconda delle esigenze della vostra azienda, potete scegliere tra la pubblicazione fino a cinque volte a settimana e la pubblicazione una volta al giorno. Utilizzate la funzione di analisi di LinkedIn per vedere l'impegno che ogni vostro contenuto attira. Questo è un buon modo per testare l'efficacia della vostra attuale strategia LinkedIn.

Devo condividere gli articoli di altre persone su LinkedIn?

Non abbiate paura di condividere i contenuti degli altri su LinkedIn. Questo è il bello di pubblicare contenuti sui social media: non deve essere per forza la vostra produzione originale al 100%. Condividere le idee, condividere le luci della ribalta e condividere i contenuti sono tutti modi per attirare più persone al tuo profilo o alla tua pagina.

La condivisione dei contenuti crea fiducia con il vostro target di acquirenti perché dimostra che vi impegnate a costruirli anche quando non avete nulla da guadagnarci. Il vostro target di riferimento vedrà che avete a cuore i loro interessi quando condividete contenuti che sono rilevanti per loro.

I contenuti condivisi integrano anche i vostri sforzi di produzione di contenuti. Non è necessario essere una grande impresa con un proprio team di contenuti per stare al passo con la concorrenza. La condivisione dei contenuti vi aiuterà a mantenere una presenza attiva sui social media mentre lavorate sui vostri contenuti.

E' una buona idea condividere i contenuti delle migliori pubblicazioni e degli influencer dello stesso settore. È anche possibile utilizzare i relativi hashtag per trovare contenuti che valga la pena condividere.

Vantaggi della pubblicazione frequente su LinkedIn

Pubblicare frequentemente su LinkedIn ricorda alle persone che si sta lavorando attivamente e che si sta fornendo un valore aggiunto costante. LinkedIn è tutto incentrato sulla costruzione di relazioni, e uno dei modi migliori per costruire un rapporto con le vostre connessioni è quello di fornire valore.

Le vostre connessioni vengono notificate ogni volta che pubblicate un post su LinkedIn. Questo dà loro l'opportunità di condividere il tuo post e di aprirti ad un pubblico più ampio.

Utilizzando i contenuti, è possibile raggiungere persone che potrebbero non essere a conoscenza della vostra azienda. Potete attirare contatti e potenziali clienti senza doverli raggiungere manualmente.

Infine, i contenuti possono stabilire la vostra autorità sul vostro argomento. Dimostra che sei un leader del pensiero nel tuo campo, il che aiuta a costruire la fiducia con le tue connessioni e i tuoi contatti. Volete che la gente vi veda come leader del settore, in modo da poter guadagnare di più e ottenere più affari.

Pubblicare spesso su LinkedIn fa parte del loro algoritmo?

L'algoritmo di LinkedIn dà priorità a due cose: contenuti rilevanti e impegno. Questo significa che vedrete i post che vi interessano, pubblicati dalle persone a cui tenete.

La pubblicazione spesso su LinkedIn non fa esattamente parte dell'algoritmo di LinkedIn perché la rilevanza prevale sulla ricorrenza. Ma se i vostri contenuti riescono a rimanere rilevanti per le vostre connessioni e per il vostro pubblico di riferimento, pubblicare frequentemente contribuirà a rafforzare il vostro impegno.

Ricordati che non importa quanto spesso pubblichi se il tuo contenuto non ha valore. I tuoi contenuti devono risaltare nel news feed e aggiungere valore per essere notati dal tuo pubblico. Se i vostri contenuti finiscono per diventare rumori di sottofondo, cioè le persone che li ignorano, non date loro un contenuto che attiri l'attenzione.

Più spesso le persone si fermano a guardare i tuoi contenuti, più spesso si accorgeranno che stai postando. La percezione conta. Se gli dai un valore, non importa se non pubblichi ogni giorno. Ciò che conta è che le persone prestino attenzione a ciò che pubblicate.

Tenete presente che pubblicare regolarmente è importante, ma il valore dei vostri contenuti è ancora più importante.

Per portare il vostro LinkedIn al livello successivo, utilizzate Kennected. Kennected è uno strumento di automazione LinkedIn che utilizza i filtri ricchi di dati di LinkedIn per portarvi le piste più qualificate. Vi offre un flusso costante di connessioni, vendite e appuntamenti, in modo da potervi concentrare su compiti più importanti. Kennected consente di impostare messaggi automatizzati e personalizzati, tra le altre utili funzioni. Prenota una demo con Kennecessario oggi per saperne di più.

Programmare una demo -
Fai crescere il tuo business

Abbonarsi per
Esclusivo
Contenuto