Consulenti LinkedIn: Hai bisogno di loro?


Nel vostro viaggio come marketer o come imprenditore, avete bisogno di una bussola: qualcosa o qualcuno che vi dica se vi state muovendo nella giusta direzione. Un consulente o un allenatore può fungere da bussola, aiutandovi a rimanere sulla strada giusta verso il successo.

Se il vostro obiettivo è quello di utilizzare LinkedIn per dare impulso alla vostra carriera o aiutare la vostra azienda a crescere, avete bisogno di un consulente LinkedIn che vi aiuti a navigare in questo difficile panorama. Ci sono molti modi per sfruttare l'enorme portata del sito di social networking, ma il processo può essere complicato. Avete bisogno di una guida che capisca esattamente come funziona, in modo da non perdere tempo in attività infruttuose.

I consulenti di LinkedIn hanno le giuste competenze. Non solo sono esperti di marketing a pieno titolo, ma sono anche specializzati nel marketing LinkedIn. Kennected, ad esempio, ha un curriculum che parla da solo. Possono dare un'occhiata alla vostra attività, identificare i problemi che potreste esservi lasciati sfuggire e creare soluzioni su misura per le esigenze uniche della vostra azienda.

A volte si è troppo vicini al problema per vederlo. Kennected vi mostra come sfruttare al meglio LinkedIn per ottenere i migliori risultati.

Dovreste assumere un Consulente o un Coach LinkedIn?

LinkedIn conta oggi oltre 706 milioni di utenti in tutto il mondo, il che ne fa la più grande piattaforma di social networking per i professionisti online. È costruita intorno allo sviluppo di relazioni commerciali e professionali, permettendo ai membri di espandere la loro rete, generare lead, trovare nuove incredibili opportunità e aumentare le loro entrate. Ma questo funziona solo se si sa come utilizzare le strategie di marketing di LinkedIn.

Avete bisogno di un consulente o di un coach LinkedIn perché possono creare un piano solido che si basa sui vostri scopi e obiettivi. Se vi sentite bloccati nella vostra vita professionale, forse avete bisogno di una guida e di un supporto esperto.

I consulenti e gli allenatori possono integrare il vostro staff, darvi consigli utili e persino aiutarvi a risparmiare tempo e denaro insegnandovi in cosa investire e cosa evitare.

Cosa fa un consulente LinkedIn?

Se non utilizzate LinkedIn in modo attivo, vi state perdendo delle incredibili opportunità di crescita professionale. Per i proprietari di aziende, potreste essere lasciati indietro dalla concorrenza. Riconoscere il potenziale di LinkedIn è solo il primo passo. Apportare le giuste modifiche al vostro profilo LinkedIn è ciò che porterà la vostra azienda al livello successivo.

Un consulente LinkedIn può aiutarvi ad attuare queste modifiche. Si assicurerà che stiate prendendo le giuste decisioni, puntando alle giuste piste e utilizzando la messaggistica giusta.

I consulenti possono anche dare alla vostra azienda una certa obiettività, che in alcuni casi è necessaria. Hanno una nuova prospettiva quando si tratta della vostra azienda, in modo da poter fornire il punto di vista di un outsider. Queste intuizioni possono aiutarvi a prendere decisioni migliori per andare avanti.

Le prime impressioni contano: La vostra intestazione di sfondo ha bisogno di lavoro

La prima cosa che il vostro consulente LinkedIn valuterà è il vostro Profilo LinkedIn. Riflette il modo in cui vi presentate online, in particolare verso la vostra rete professionale. Il consulente vi aiuterà a ottimizzare il vostro profilo e ad apportare alcune modifiche necessarie.

Ad esempio, se si utilizza ancora il banner LinkedIn di default, è possibile che ci si presenti come poco professionali senza nemmeno rendersene conto. È difficile affermarsi come leader di pensiero nel proprio settore se non si è nemmeno in grado di dare il meglio di sé su LinkedIn. Una cosa semplice come cambiare l'intestazione di sfondo di LinkedIn può avere un grande impatto sul vostro business.

Creare la propria intestazione di sfondo LinkedIn vi permetterà di rappresentare il vostro marchio in modo accurato. Investite in un banner LinkedIn personalizzato che mostri chi siete e quale sia il vostro valore. Prendetevi il tempo necessario per farlo e dimostrerete ai visitatori del vostro profilo che fate sul serio con la vostra professione.

L'intestazione del tuo sfondo funge anche da cartellone pubblicitario gratuito, quindi usalo come un modo per distinguerti e rendere il tuo profilo più memorabile.

Il vostro profilo deve essere ottimizzato

L'intestazione del vostro background non è l'unica cosa che deve essere ottimizzata: dovete fare la stessa cosa per il resto del vostro profilo LinkedIn. Questa è una delle cose che un consulente LinkedIn può fare. Può aiutarvi a migliorare il vostro profilo LinkedIn in modo che sia più facile attrarre nuovi contatti e clienti.

Che siate in cerca di lavoro, venditori, reclutatori o imprenditori, volete che il vostro profilo LinkedIn sia professionale. Pensatelo come una vetrina in cui esibite le vostre migliori qualità, specializzazioni e competenze. Il vostro obiettivo è quello di invogliare i clienti a saperne di più su di voi e sul vostro marchio, in modo che vi raggiungano.

L'ottimizzazione del vostro profilo include l'utilizzo del SEO o dell'ottimizzazione per i motori di ricerca per ottenere un posizionamento più alto nei risultati di ricerca. Utilizzate parole chiave rilevanti per il vostro settore, in modo che il vostro profilo appaia quando le persone cercano i vostri servizi.

Quando ottimizzate il vostro profilo LinkedIn, dovete anche scegliere una foto aggiornata del profilo in modo che rappresenti il vostro aspetto attuale. È importante avere una foto del profilo su LinkedIn perché senza di essa, apparirà inaffidabile. Non è probabile che la gente compri da venditori di cui non si fida.

Potete investire in una foto professionale, ma potete anche scattarne una voi stessi. Assicuratevi solo che la foto sia ben illuminata, che presenti il vostro viso e che non abbia uno sfondo che distragga. Cercate di avere un aspetto professionale e accessibile. Potete sorridere sul vostro profilo LinkedIn. E non inserite nessun altro negli scatti di gruppo.

Infine, assicuratevi che la foto sia visibile a tutti, e non solo alle vostre connessioni. I potenziali clienti e i potenziali conduttori vorranno farsi un'idea di chi siete.

Una volta caricato un foto del profilo LinkedIn appropriato, ottimizza il tuo titolo. Il tuo titolo dovrebbe essere più di un semplice titolo di lavoro. È la riga di testo che appare sotto il tuo nome, ed è anche la prima cosa che la gente leggerà.

Il tuo titolo guida anche l'ottimizzazione dei motori di ricerca, quindi se vuoi apparire nei risultati di ricerca di Google, assicurati di utilizzare parole chiave pertinenti. Il titolo funziona anche come un titolo pubblicitario: usatelo per attirare l'attenzione del vostro pubblico, raccontandogli un po' chi siete. L'obiettivo è fargli leggere il tuo Sommario e controllare il resto del tuo profilo.

Il vostro consulente LinkedIn vi aiuterà a ottimizzare queste sezioni, così come altre parti del vostro profilo LinkedIn, come le vostre competenze, le vostre approvazioni e la vostra sezione in primo piano.

E' importante rimanere in linea con i colori, la messaggistica e le chiamate in azione

Mentre state apportando tutte queste modifiche al vostro account LinkedIn, è importante rimanere coerenti con il vostro marchio. La coerenza è la chiave se volete che il vostro marchio sia memorabile e immediatamente riconoscibile. Ciò include il modo in cui scrivete i vostri contenuti, il modo in cui vi impegnate con i vostri followers sui social media e il modo in cui vi presentate online.

Anche i minimi dettagli come i colori, la messaggistica e le chiamate all'azione dovrebbero riflettere il vostro marchio. Il marketing del marchio è una strategia a lungo termine che può dare ottimi risultati, perché una volta che le persone sono esposte al vostro business, saranno in grado di ricordarlo a prescindere dal numero di marchi concorrenti. Il vostro marchio è la vostra identità e vi aiuterà a distinguervi nel mare dei concorrenti.

Hai bisogno di un Content Marketing Coach per LinkedIn

I contenuti scritti funzioneranno per voi, o dovreste passare ai video? Potreste trarre beneficio dall'utilizzo di entrambi? Queste sono le cose che dovete capire e il vostro consulente vi aiuterà a prendere questa decisione.

Il content marketing è un modo per affermarsi come una risorsa affidabile quando si tratta del vostro settore. Sperimenta diversi tipi di contenuti in modo da poter vedere in prima persona ciò che crea più valore per la tua azienda.

Scrivete articoli lunghi, coinvolgenti e informativi, che siano in relazione con gli interessi del vostro pubblico di riferimento. Pubblicate video interessanti e accattivanti che parlano di argomenti affascinanti che riguardano il vostro settore. Create post sul blog, articoli di notizie di settore, comunicati stampa e incoraggiate le persone a commentare.

Tra questi messaggi più lunghi, è possibile condividere aggiornamenti di stato più brevi su LinkedIn. Condividi suggerimenti, trucchi, hack, storie ispiratrici, aneddoti personali e domande. Fate del vostro meglio per iniziare le conversazioni online in modo che i vostri post possano avere la massima esposizione online.

Non dimenticare di usare il SEO quando pubblichi i contenuti, in modo da potersi posizionare più in alto nei risultati di ricerca.

Il vostro consulente o coach LinkedIn può darvi consigli ancora più utili quando si tratta di marketing dei contenuti.

Hai bisogno di testimonianze

Al suo interno, LinkedIn è una piattaforma di social networking, quindi si tratta di creare forti connessioni. Si tratta anche di una prova sociale: i potenziali clienti vogliono vedere la qualità del vostro lavoro prima di decidere di fare un acquisto. Un modo per dimostrare il vostro valore è aggiungere le testimonianze delle persone con cui avete lavorato.

Potete chiedere testimonianze alle persone della vostra rete, e in cambio potete dare loro delle testimonianze. Scegliete persone che hanno visto il vostro lavoro e ne apprezzano il valore. Con le testimonianze potete dimostrare di essere un esperto del settore, quindi non dimenticate di aggiungerle al vostro profilo LinkedIn.

Ci sono molti modi in cui un consulente può aiutarvi con il vostro account LinkedIn. Prenota una demo con Kennected oggi per saperne di più!

Programmare una demo -
Fai crescere il tuo business