Come raggiungere il Virale
Su LinkedIn

Copiare questa strategia per sviluppare la trazione e il traffico su LinkedIn.

Come i marketer
Può usare LinkedIn per
Massimizzare la loro portata

LinkedIn è lo strumento perfetto per i marketer, e non solo perché tutti usano i social media. A tutti piace dire che LinkedIn non è grande come Facebook o Instagram, ma è proprio questo uno dei motivi per cui è così prezioso.

Il fatto che LinkedIn sia ancora in crescita offre ai marketer molti vantaggi che non potrebbero ottenere da altre piattaforme di social networking. Tanto per cominciare, ci sono circa 9 miliardi di impressioni su un feed LinkedIn a settimana, mentre solo 3 milioni di persone condividono i post. Questo significa che il pubblico è numeroso e che non c'è ancora molta concorrenza.

Quindi, se avete intenzione di fare grandi cose su LinkedIn, volete farlo subito. LinkedIn è in quella fase iniziale in cui molte persone lo usano, ma è ancora possibile far sì che le persone vedano i vostri contenuti in modo organico. Non è necessario pagare per far sì che la gente veda i vostri contenuti. Gli esperti dei social media dicono che questa non è una tendenza che durerà per sempre. Con il passaggio di un numero sempre maggiore di persone a LinkedIn, il sito comincerà a spingere di più sulla pubblicità, il che significa più costi per i marketer. Il vostro obiettivo è quello di diventare virali su LinkedIn ora, mentre non c'è molta concorrenza e la gente non è bombardata dagli annunci. Se fornirete contenuti di valore, il pubblico sarà lì a vederli. Coloro che utilizzano LinkedIn correttamente sono benedetti dall'algoritmo del sito web. L'algoritmo di LinkedIn favorisce fortemente i marketer, in particolare quelli che si stanno impegnando molto. Quindi, in questa sede discuteremo alcune strategie ben note che vi aiuteranno ad assicurarvi questi impegni in questo momento. Usando queste tattiche, dovreste essere in grado di aumentare i vostri impegni, avere più occhi sui vostri contenuti e diventare virali in modo coerente con i vostri post su LinkedIn. Tenete presente che ci stiamo concentrando sugli aggiornamenti di LinkedIn piuttosto che su lunghi articoli. Gli articoli a forma lunga dovrebbero essere un punto fermo nel vostro programma di contenuti, ma qui parleremo dell'importanza di utilizzare gli aggiornamenti di stato.

I vantaggi di Pubblicare LinkedIn Aggiornamenti

Gli aggiornamenti di LinkedIn offrono numerosi vantaggi. Sono più brevi, quindi più adatti a catturare l'attenzione della gente. Sono più facili da creare rispetto agli articoli e ai video lunghi, che richiedono tempo per essere prodotti. E sono anche molto condivisibili, con un enorme potenziale di viralità. Posti LinkedIn più corti possono interessare più persone. Questo significa che è possibile ottenere più impegni con meno sforzo. Ti permette anche di produrre più contenuti perché sono più facili da realizzare. Questo tipo di post può darvi un sacco di possibilità. Pensate agli aggiornamenti di LinkedIn come i cambiamenti di stato di Facebook. Non sono troppo lunghi, ma possono attirare l'attenzione della gente.
Quando pubblicate questo tipo di contenuti su LinkedIn piuttosto che su Facebook, potete godere di un numero ancora maggiore di impegni, perché l'algoritmo di LinkedIn ha un decadimento molto più lento rispetto ad altre reti. Notate come i vostri post possono scomparire in pochi minuti o ore se li pubblicate su Facebook, Twitter o Instagram. Lasciano la timeline molto velocemente perché ci sono molti post in arrivo. Ma l'algoritmo di LinkedIn ha un decadimento più lento, il che significa che il vostro post può rimanere in cima ai feed di notizie della gente per settimane, a seconda di quanto impegno si ottiene su quel post. Più impegno si ottiene, più a lungo il vostro post si prolungherà, e più persone verranno mostrate. Un'altra importante differenza tra LinkedIn e le altre piattaforme è che non c'è bisogno di un sacco di follower su LinkedIn per raggiungere un gran numero di persone. Questo è dovuto al modo in cui funziona il newsfeed di LinkedIn. Quando pubblicate qualcosa su LinkedIn, non viene solo mostrato alla vostra rete. Quando pubblicate qualcosa e qualcuno lo commenta, il vostro messaggio apparirà all'intera rete di quella persona. Questo vi dà una significativa spinta in termini di visibilità. E questo non succede da nessun'altra parte. Questo è uno dei motivi per cui LinkedIn è uno strumento speciale per i marketer di tutto il mondo. Se si aumenta il proprio impegno, si aumenta la propria visibilità. Puoi diventare virale su LinkedIn senza avere molti seguaci. L'algoritmo di LinkedIn si preoccupa di più degli impegni. Identifica i post con molti commenti e li mostra a più persone.

Come creare un virus LinkedIn Post: Tattica Dovreste usare per Massimizzare l'impegno

Ecco le regole di base per la creazione di contenuti su LinkedIn. Innanzitutto è necessario smettere di utilizzare LinkedIn come canale di promozione dei contenuti. Mentre pubblicare contenuti sul vostro sito web e condividere il link su LinkedIn può aiutare a guidare il traffico verso il vostro sito web, questo garantisce quasi che il post non andrà così bene su LinkedIn stesso.

 

LinkedIn, naturalmente, non vuole che gli utenti si trasferiscano su un altro sito web, quindi l'algoritmo non incrementa i post che contengono link a siti esterni. Come ci si può aspettare, LinkedIn preferisce i post nativi. Quindi, se volete diventare virali su questo sito di social networking, dovete iniziare a creare post nativi appositamente per LinkedIn.

Non promuovere i tuoi contenuti da altri siti web che porteranno i lettori da qualche altra parte. Caricate invece i vostri contenuti direttamente su LinkedIn. Questo è un modo per garantire che il post riceva più visibilità all'interno di LinkedIn.

Potreste anche allentare l'idea che LinkedIn sia un sito di social networking "professionale". Se è vero che gli utenti di LinkedIn sono lì per fare affari, i maggiori influencer di questo sito stanno iniziando ad usare LinkedIn più come Facebook, Twitter e Instagram. Ciò significa che ogni tanto siete invitati a condividere un po' più di post personali, di cui parleremo più avanti. Ma un approccio rilassato e informativo verso i contenuti è ciò che i power user di LinkedIn stanno impiegando in questi giorni.

Iniziare ad utilizzare LinkedIn come piattaforma di microblogging. Sì, puoi essere personale su LinkedIn. In effetti, molte persone apprezzano la vulnerabilità perché ti mette in una luce reale. Non deve essere per forza business il 100% delle volte.

Prima di pubblicare, assicurati che il tuo profilo sia reso pubblico. In questo modo tutti potranno vedere le cose che pubblichi, anche al di fuori della tua rete.

Tra un articolo ben scritto e l'altro, dovreste pubblicare aggiornamenti di stato che siano altrettanto informativi e accattivanti. Gli aggiornamenti di stato su LinkedIn hanno molta più visibilità.

Utilizzare sempre una tattica di copywriting adeguata. In generale, i vostri messaggi saranno accorciati a circa due frasi prima di essere tagliati da un pulsante "Read More". Quindi cercate di catturare l'attenzione del pubblico con le prime righe. Volete incoraggiarli a cliccare sul pulsante "Read More".

Con questi in mente, possiamo procedere alle tattiche che incrementeranno il vostro impegno su LinkedIn.

La storia relazionabile: Contenuto che parla al popolo

La chiave per ottenere un sacco di impegni su qualsiasi piattaforma è quella di pubblicare contenuti che siano onesti e relazionabili. Se si parla di cose che altre persone hanno sperimentato o conoscono bene, è più probabile che si ricevano commenti. Le persone sono anche più propense a condividere contenuti che parlano a livello personale.

Questo è uno dei motivi per cui molti influencer di LinkedIn stanno diventando meno "professionali" e più conversatori nei loro post. È più facile entrare in contatto con le persone una volta che si è abbattuta quella barriera.

Pubblicare su qualcosa con cui le persone possono relazionarsi. Alcuni influencer di LinkedIn postano addirittura delle dichiarazioni su certe cose che gli stanno a cuore. Ma anche se non è necessario percorrere questa strada, è un modo intelligente per far sì che le persone parlino di qualcosa che interessa anche a loro.

 

La lezione appresa: Contenuto che insegna il tuo pubblico

Abbiamo parlato del valore dell'onestà e di un po' di vulnerabilità quando si pubblicano contenuti. Dimostra alle persone che sei un essere umano: imperfetto e per cui vale la pena fare il tifo. Questo li farà anche investire di più su di voi e sul vostro marchio, perché sanno che avete quello che serve per superare le varie sfide che vi si presentano. Utilizzate LinkedIn come camera d'eco: post sui vostri fallimenti e sulle difficoltà del vostro settore. Condividi ciò che hai imparato e scrivilo in modo che anche gli altri possano imparare dai tuoi errori.

La gente apprezza quando si insegna loro come evitare gli stessi errori. Questo si collega anche al suggerimento precedente, che è quello di pubblicare contenuti relazionabili. Tutti commettono errori e quindi tutti possono relazionarsi con questo tipo di post LinkedIn.

Il provocatore del pensiero: Contenuto che incoraggia Conversazione

Ci sono molti modi per catturare l'attenzione degli altri su LinkedIn. Foto, video, articoli, ecc. Ma a volte basta postare un pezzo di riflessione e guardare gli impegni che arrivano. Questo può avvenire sotto forma di auto-riflessione, dati, statistiche, ecc.

Riflettete sullo stato del vostro settore, o sul vostro viaggio come imprenditore, o su qualcosa di completamente diverso. Potete interpretare i dati e pensare a come influenzeranno il mercato. Potete parlare di statistiche relative al vostro target di riferimento.

Ci sono molte cose a cui pensare, e se riesci a ispirare le persone a riflettere su queste cose, puoi far partire delle conversazioni.

 

L'Open-Ended Domanda: Contenuto che Richieste di risposte

A volte il modo migliore per far parlare le persone è quello di fare una semplice domanda. Raccontate loro una storia, condividete alcuni punti di vista e poi, alla fine del vostro incarico, lasciate loro una domanda a risposta aperta.

Ciò si ricollega al precedente suggerimento di creare contenuti che stimolano il pensiero. Con una domanda a risposta aperta, stai dando alle persone la spinta necessaria per iniziare a commentare il tuo post.

 

Il momento personale: Contenuto che dipinge un'immagine

LinkedIn è diverso da Facebook perché ci si aspetta che le persone siano un po' più professionali in questo sito di social networking. Questo significa rompere questa aspettativa di tanto in tanto è il modo perfetto per catturare l'attenzione del lettore. Condividere un momento personale su LinkedIn può dipingere un quadro della persona che sta dietro l'attività. Ti rende più relazionabile, più accessibile e più umano.

Le storie personali possono facilmente tagliare il rumore del tipico newsfeed di LinkedIn perché rimane poco comune. Approfittatene subito e sfruttate l'opportunità di costruire un rapporto all'interno della vostra comunità.

 

L'esca dell'ego: Contenuto che attira il pesce più grande

Una strategia LinkedIn che si può utilizzare è l'esca per l'ego. Questo capitalizza il fatto che le persone amano ricevere elogi. Se si dà credito alle persone dove il credito è dovuto, si può costruire un rapporto più forte con loro.

Per questo motivo alcuni marketer scelgono di pubblicare contenuti su LinkedIn influencer, top marketer, ecc. Pubblicando qualcosa come "i 10 migliori marketer del mondo", ad esempio, si viene messi nel radar delle persone della propria lista. Se lasciano un commento sul vostro post, i vostri contenuti appariranno nella loro rete. Questo può aumentare il tuo impegno in modo significativo, ma è una tattica che vuoi usare con parsimonia o che si rivela poco sincera.

 

L'Hack: Contenuto che rende la vita più facile per i lettori

Tutti amano i consigli e i trucchi, soprattutto se sono applicabili a loro. Se il vostro target di riferimento può trarre beneficio da alcuni "life hacker", non esitate a condividerli su LinkedIn. In questo modo vi affermate come leader di pensiero nel vostro settore, che è il modo in cui volete essere visti se state cercando di essere un influencer di LinkedIn.

Se potete dare alle persone consigli utili, allora vi vedranno come una fonte d'informazione affidabile. Non deve nemmeno essere sempre il vostro hacker. Potete condividere i consigli che avete trovato altrove, a patto di citare le vostre fonti. Anche se i suggerimenti non provengono da voi, i lettori vedranno comunque che vi preoccupate per la vostra comunità e che volete che imparino.

 
come diventare virale su LinkedIn

Il punto controverso di Vista: Contenuto che Invita alla discussione

I livelli di impegno su LinkedIn sono molto elevati. E se volete prendere la strada del rischio, potete sempre pubblicare un punto di vista o un'opinione controversa sul vostro settore. Non deve essere per forza politico o religioso, né troppo controverso. Deve solo essere un punto di vista non comune.

Quando le persone non sono d'accordo con qualcosa, sono molto veloci a commentare. Questo è molto buono per l'impegno, e si arriva anche a difendere il proprio punto di vista. Come minimo, si possono fare delle conversazioni importanti nella vostra comunità. Ricordate solo di essere sempre rispettosi e di lasciare che le altre persone condividano il loro punto di vista.

 

The Giveaway: Contenuto che fornisce Valore

Tutti i vostri contenuti dovrebbero fornire un valore. Ma potete anche prenderlo alla lettera e dare alle persone qualcosa che possano effettivamente utilizzare nella loro vita professionale. Può essere un ebook, un webinar, un video o qualsiasi cosa aggiunga ai contenuti che state già pubblicando.

Tutti amano i regali. E se incoraggiate le persone a commentare il vostro post in cambio di un omaggio, potete aumentare significativamente i vostri impegni.

Anche se queste strategie possono non generare direttamente vendite, è necessario tenere presente che le persone non compreranno da voi se non sanno chi siete. È difficile attirare l'attenzione della gente nel panorama online di oggi. Anche LinkedIn sta diventando sempre più competitivo di giorno in giorno. Queste tattiche vi aiuteranno a mettervi di fronte alle persone giuste e a convertire più contatti a lungo termine.

 

Per uso video

LinkedIn è lo strumento perfetto per i marketer, e non solo perché tutti usano i social media. Il fatto che LinkedIn sia ancora in crescita offre ai marketer molti vantaggi che non potrebbero ottenere da altre piattaforme di social networking.

Il vostro obiettivo è quello di diventare virali su LinkedIn ora, mentre non c'è molta competizione e la gente non è bombardata da pubblicità. Se fornisci contenuti di valore, il pubblico sarà lì a vederli.

L'algoritmo di LinkedIn favorisce fortemente i marketer, in particolare quelli che si stanno impegnando a fondo. Quindi, in questa sede discuteremo alcune strategie ben note che vi aiuteranno ad assicurarvi questi impegni in questo momento.

 
Kennected è la principale piattaforma LinkedIn per l'istruzione, la formazione e l'automazione. Iscrivetevi alla nostra mailing list o programmate una demo per vedere perché siamo la più rapida crescita Soluzione LinkedIn.
 

Programmare una demo - Fai crescere il tuo business